alentejo
ALENTEJO STORY CONCERT
un progetto di Luigi Cinque, Elena Ledda, Andrea Bondi, Sal Bonafede, Mara Aranda, Efren Lopez, El Choro

Prodotto per RAI EDUCATIONAL 2005

Pubblicato nel 2005, il dvd racchiude un concertato originale fortemente evocativo. Un vero e proprio lungo blues con le stesse emozioni e la medesima alta indefinitezza poetica. E’ un progetto di artisti italiani spagnoli portoghesi dedicato a quel mondo antico – contadino – che sa di vino di olio e di grano – ma anche di sughero, di carrube, di sole estivo ardente e di inverni freddi e ossessivi – e che oggi permane come teatro nascosto, come memoria recente, come un particolare paesaggio dell’anima contemporanea. Si tratta del colore e del modo di esistere contadino del sud europa. Un mondo ad ambito mitico agropastorale, magico, rituale, con una straordinaria e silenziosa cultura e spiritualità. Poeticamente il concerto si ispira al romanzo di Saramago Levantado do Chão. Una storia contadina dell’Alentejo al sud del Portogallo: una terra dai paesaggi bellissimi ma – fino a pochi decenni fa – amara di sfruttamento e sfinitezza, costellata di vite ineguali stremate fortissime e da ossessioni di padroni e di milizie cattolico/feudali. Potrebbe essere allo stesso tempo l’Estremadura o l’Andalusia o la Sardegna o il Peloponneso o la Sicilia dei nostri padri. Sulla storia del protagonista Joao ora letta per frammenti, ora solo sottintesa, si svolge un concerto che vede intrecciarsi in linguaggio attuale tra jazz e nuova musica le tradizioni e il lamento femminile di quel Sud Europa tra Atlantico e Mediterraneo. (Luigi Cinque)


"Alentejo story" è uno scintillante esperimento in cui la sensibilità italiana di Luigi Cinque, accompagnato da Elena Ledda, Andrea Biondi, Salvatore Bonafede, s’intreccia con le polifonie dell’Alentejo portoghese interpretate dai Ganhões de Castro Verde, il nuovo flamenco del “bailaor andaluzo” El Choro – il diciannovenne astro nascente del flamenco che unisce la tradizione alla contemporaneità della danza – e le voci valenciane di Mara Aranda e Efren Lopez. Diretto dallo stesso Cinque, lo spettacolo ha debuttato in prima nazionale a Villa Pamphili il 14 luglio. Ospiti d’eccezione, solo per la data romana, i musicisti Rita Marcotulli e Carlo Rizzo. (Il corriere della sera, 18 luglio 2005)



OFF MED (MRF5 srl)

Società di produzione altamente qualificata e specializzata nella realizzazione e promozione di prodotti audiovisivi (lungometraggi, documentari, cortometraggi, video musicali, serie  televisive) e nella progettazione e realizzazione di Festival e Grandi Eventi. Collabora con importanti realtà internazionali e promuove ricerche interetniche e multiculturali.

Copyright © 2005-2013 MFR5.IT